SICUREZZA DEL
MACCHINARIO

NON SOLO PROGETTAZIONE

Il Testo Unico sulla Sicurezza prevede all’Art. 70 che il Datore di Lavoro metta a disposizione dei lavoratori macchinari sicuri che rispettino i requisiti minimi di sicurezza se costruiti prima del 1996 o provvisti di marcatura CE e assenti da difetti se costruiti dopo il 1996; La marcatura CE non garantisce l’assenza di errori da parte del Fabbricante, né tantomeno il marchio CE permette al Datore di Lavoro utilizzatore di essere sollevato dalle responsabilità in caso di infortunio di un suo lavoratore provocato da un “vizio palese”‎.‎

Il nostro personale è certificato ‎:‎
CMSE® - Certified Machinery Safety Expert (TÜV Nord)"

SICUREZZA DEL
MACCHINARIO

NON SOLO PROGETTAZIONE

Il Testo Unico sulla Sicurezza prevede all’Art. 70 che il Datore di Lavoro metta a disposizione dei lavoratori macchinari sicuri che rispettino i requisiti minimi di sicurezza se costruiti prima del 1996 o provvisti di marcatura CE e assenti da difetti se costruiti dopo il 1996; La marcatura CE non garantisce l’assenza di errori da parte del Fabbricante, né tantomeno il marchio CE permette al Datore di Lavoro utilizzatore di essere sollevato dalle responsabilità in caso di infortunio di un suo lavoratore provocato da un “vizio palese”.

Il nostro personale è certificato: CMSE® - Certified Machinery Safety Expert (TÜV Nord)"

SERVIZI

SAFETY FIRST

Oltre alla progettazione e consulenza per la realizzazione di macchinari industriali, abbiamo competenze nel campo di analisi FEM e CFD, automazione, marcatura CE e qualificazione del prodotto finale.

01

Ispezione del macchinario e dei suoi schemi circuitali in conformità a quanto previsto dalle disposizione di legge vigenti e in rispondenza alle norme tecniche di riferimento UNI-EN-ISO.

02

Supporto al Cliente per la messa a norma dei macchinari con rilascio di un report tecnico e supporto per la realizzazione degli interventi previsti.

03

Supporto alla Marcatura CE del macchinario e realizzazione della documentazione per la composizione del fascicolo tecnico previsto dalla procedura di certificazione secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE, tra cui:

  • Valutazione dei rischi e affidabilià dei sistemi di comando;
  • Calcolo del Performance Level secondo EN ISO 13849-1;
  • Manualistica e procedure di utilizzo del macchinario;
  • Prove strumentali in accordo alla EN 60204-1;
  • Calcoli strutturali (ove necessario).

SERVIZI

SAFETY FIRST

Oltre alla progettazione e consulenza per la realizzazione di macchinari industriali, abbiamo competenze nel campo di analisi FEM e CFD, automazione, marcatura CE e qualificazione del prodotto finale.

01

Ispezione del macchinario e dei suoi schemi circuitali in conformità a quanto previsto dalle disposizione di legge vigenti e in rispondenza alle norme tecniche di riferimento UNI-EN-ISO.

02

Supporto al Cliente per la messa a norma dei macchinari con rilascio di un report tecnico e supporto per la realizzazione degli interventi previsti.

03

Supporto alla Marcatura CE del macchinario e realizzazione della documentazione per la composizione del fascicolo tecnico previsto dalla procedura di certificazione secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE, tra cui:

  • Valutazione dei rischi e affidabilià dei sistemi di comando;
  • Calcolo del Performance Level secondo EN ISO 13849-1;
  • Manualistica e procedure di utilizzo del macchinario;
  • Prove strumentali in accordo alla EN 60204-1;
  • Calcoli strutturali (ove necessario).

CONTATTACI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Hai bisogno di supporto tecnico sui prodotti? Vuoi maggiori informazioni sui nostri servizi? Compila il form, siamo a tua disposizione.